mi sento la testa pesante, calda e oscillante come una boccia di cristallo piena d’acqua… e il mio cervello è il pesciolino, intontito e mezzo morto e prossimo a completare con un’altra metà se non gli cambio l’acqua… ed è per questo che ho acceso il computer, perchè non si può passare l’intero pomeriggio a leggere, nossignore. e in questo stato (come? non mi viene la parola! mi sento depressa, in trance, anestetizzata, maniaca), insomma, in queste condizioni qui, mi è venuto in mente di rileggere il giovane holden e due di due e di leggere infine antologia di spoon river, e di scaricarmi le belle canzoni di cui parla alex in jack frusciante è uscito dal gruppo… ma vedo che il pc non mi fa nessun effetto eccitante, che era quel che mi aspettavo, e perciò vado un po’ a cercare ristoro in cucina, tra meloni e tv e pesche e acqua fresca…
e soprattutto devo cominciare a scrivere, no, perchè non è cosa che tutti scrivono e io no, vi pare???
e mentre scrivo questo mi pare ovvio che voglio conformarmi. che voglio seguire una moda perchè tutti lo fanno e io no.
e che devo fare??? tutti scrivono, io no, vuol dire che sono ritardata… sigh sigh… 😦

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s