non riesco più a distinguere ciò che è vero e ciò che è falso.
non capisco se quello che penso e faccio è giusto.
credevo di essere riuscita a raggiungere un buon grado di perfezione spirituale.
credevo di stare facendo il possibile per vivere la mia vita pienamente.
credevo di essere riuscita a essere me stessa, almeno un po’.
un’altra convinzione caduta. bene, andiamo avanti così.

look at each other guardatevi l’un l’altro perchè non stai attento a me? perchè non mi pensi? perchè non mi vuoi bene? gli amici si guardano.
Need the one you love and love the ones you need abbi bisogno di quelli che ami e ama quelli di cui hai bisogno
amare quelli di cui si ha bisogno è un attegiamento egoistico… aver bisogno di chi si ama vuol dire amare veramente

da “mind” dei system of a down

l’ultima di mit gas dei tomahawk è bellissima… aktionf431 o qualcosa del genere mi pare si chiami… bellissima…

quanto mi piace andare in libreria…
un altro titolo ke mi interessa è "la signora della pittura" di daniela pizzagallo. e poi un altro su una poetessa russa e sua figlia…

evviva claudiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
in circostanze diverse, avrei detto che cristina è stupida. come ho detto, in termini diversi però, a claudia. ora non lo dirò più. cristina non è stupida. cristina non è se stessa. cristina non ha detto niente a claudia non perchè non aveva parole -quante ne aveva! vero, cristina?- ma perchè… perchè?? perchè non sa parlare.
cristina infatti sa scrivere. ma parlare no. per questo ora scriverà una lettera a claudia. vedi, claudia, come hai stimolato la mia produttività?? che persona, che persona!! domani c’incontriamo?? ti porto la biografia dei sex!!! promesso!!! (ma perchè non parlo??)

grrrr!!!!!!!!
ditemi com’è possibile avere nello stesso giorno nella stessa mattinata due momenti di terribile ispirazione poetica e poi dimenticarsela dopo un minuto proprio quando è spuntata l’intenzione di prenderne appunto o spunto per una lettera o una poesia o un romanzo??????? (beh non esageriamo)