ah.tanto non so fare niente.

mi accartoccio su me stessa, una palla di carta marrone, di quella per alimenti, sporca di olio

non sono nessuno
dicono che quando si usano troppo i termini "nessuno, niente, mai" si esagera e non si vede la realtà correttamente.
è vero??
cosa è vero??
cosa rende una cosa vera??
chi dice che siamo veri??
chi dice che esistiamo?? essere veri ed esistere è la stessa cosa?? cosa si intende per "vero"?
cos’è questa forza che sento andare avanti insieme all’umanità?? questo movimento collettivo che riempie tutti e tutto… mi sembra vita… vita primordiale, potenza

chi cazzo sono io per dire queste cose???
violenta e confusionaria sono così prendere o lasciare (ma tanto lo so che poi non sono così, cambio per gli altri, anche se in fondo rimango sempre la stessa… brutta ipocrita, quante cose mi sono persa perchè non sono mai stata me stessa)
dopotutto è meglio che tagli perchè queste cose non interessano a nessuno.
costruzione del discorso inesistente, senso: nessuno, significato:……… trovatecelo voi

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s