patetismo delle undici e mezza

una poesia estesa, si potrebbe dire, nello stile di M.T., perchè senza versi ma piena di immagini… certi passaggi sono infelici, ma ci sono un paio di ideuzze che non butterei. poi magari può anche suonare patetica, enfatica, o quant’altro. in questo momento mi piace. mi sento molto artistica e tetra e nervosa, come pj harvey.

Oh quando cala la sera e le gonne stanche frusciano sulle gambe delle sedie e le mani massaggiano le tempie, il cervello affaticato quanto abbiamo vissuto nel giorno e quanto abbiamo ancora da vivere?
Si accendono per le strade i lampioni e tutto pian piano si addormenta come in un racconto… sarebe questa la ma vita, guardare il buio che avvolge la città? Adesso no, adesso devoandare. Devo fare qualcosa.
Il devo si spegne nel camino assieme agli ultimi riccioli di carbone.
Oh, cosa posso fare?
Il metronotte accende i lampioni.
Tutto si ferma.
E’ molto calma e dolce la sera -piena di malinconia.
Guardo le luci accendersi pian piano per le strade. E’ bui dentro di me, e anch’io ho bisogno di una luce. Una fievole compagnia confortante nel buio…
dove sei, anima mia?
l’inverno scendendo sulla casa, su di me, ti chiama: non lasciarmi sepolta sotto coltri secche fuori dal mondo,
non lasciarmi, ti prego.
debole rifulge la tua luce nel cielo. Chi ti ammira, ogni sera, dopo il tramonto, è solo… solo a saper distogliere lo sguardo dalle altre più brillanti stelle che nulla nascondono e a fissare te invece, che lontana celi allo sguardo chissà quali meraviglie…
E io sola ti guardo e ti credo.
Ma in una stella lontana davvero puoi solo credere, e mai sapere…
e oh cosa può fare una stella che di me non ha cura!
Vieni vieni amore mio materializzandoti in spazio e tempo da qualche remoto angolo dell’universo, da qualche vento del nord o supernova fiammeggiante, corrimi incontro perchè voglio solo questo,
vieni verso di me,
sorridendo.

mamma quanto è lacrimevole.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s