Villa Peripato di sera la dovevo ancora vedere. Ci sono solo coppiette e famiglie. E’ buio e i lampioni diffondono una luce arancione intensa in aloni netti sui viali. La piazza della villa sembra ancora più grande perchè è semideserta. C’è qualcuno che venendo qui si ricorda della propria infanzia, almeno mezzo secolo fa. Intanto è tutto cambiato. Neanche io me la ricordavo così la villa. Il busto di Pitagora è ancora lì però. A dare un certo contegno a questa che una volta doveva essere stata una villa davvero principesca.
Da una parte si potrebbe vedere tutto il Mar Piccolo se non ci fossero tanti alberi.  Taranto è una bella città, in fondo.
Nella vasca dei pesci ci sono le anatre, i cigni e le tartarughe. Inutile dire che è sporca da far schifo, piena di cartacce e spazzatura varia. Che bellezza (sprecata).

Advertisements

9 thoughts on “

  1. questa è la realtà della vita: un mucchio d’immondizia sulle scale del Partenone, un segno di pennarello sopra la Gioconda. Stasera mi sento troppo nichilista, scusa.

  2. e meno male che almeno ci sono quegli alberi,cri.E’ già abbastanza inquinata la nostra città!^^”
    Comunque ti ho lasciato almeno cento messaggi provati,okay solo due,ma rispondi mi raccomando! un bacio !

  3. Taranto ha tante sfaccettature stupende, solo che chi ci abita non le sa sfruttare e contribuisce a darne un immagine negativa. Potrebbe essere una bella città, con la mentalità giusta.
    Mi piace come scrivi.

  4. @Jon: guarda, non ti scusare, alla fine uno si scoraggia…
    @Ete: non dico gli alberi dentro la villa, quelli fuori, almeno quelli più alti li potevano tagliare, nascondono alla vista il golfo. ot: sappiamo che splinder è rimbambito ormai!
    @chiaroilmattino: anche la gente non è da meno nell’affossare la bellezza…
    @Strange.Boy: e ha anche un’amministrazione che fa pena
    @udjat. io pensavo che i bambini di adesso più che a villa peripato si divertono con la tv o con la playstation. io stessa ci andavo poco alla villa, mi ricordo il pavone, bellissimo… beata te! 🙂

  5. non lo so,cri.Sono arrivata ad un punto in cui nn caisco piu’ neanche quello che penso e nn sono piu’ in grado di dare risposte.Te quando posti?

  6. per me lo è.Non mi eccita nè entusiasma la vita che tutti gli studenti liceali bramano.Solo,non è per me.Quando torni a postare?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s