Ho raggiunto questa consapevolezza stamattina. Che ho sempre fatto amicizia con qualcuno se era questo qualcuno che si avvicinava a me. Se non erano gli altri a cercarmi evidentemente – nella mia testa – non ero desiderata. Questa passività nei rapporti sociali mi ha precluso l’amicizia con persone che ritenevo piacevoli e mi ha fatto sopportare rapporti che non mi erano congeniali. Non ho mai seguito molto i miei gusti nel campo della socialità. Soprattutto negli anni dell’adolescenza. Quando ero piccola ero completamente diversa.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s