etzei etzei…, originally uploaded by la capibanda.

nulla di meglio per vincere l’anedonia di una puntatina al backstage della mostra dell’Associazione fotografica Obiettivi al circolo sociale ZEI di Lecce… le scritte più brutte sotto le foto sono mie, ho una pessima calligrafia! Mi raccomando, se vi trovate a Lecce, non perdetevi l’inaugurazione: stasera alle 22:00 ovviamente allo ZEI. Musica, fotografia & letteratura. Tutto insieme! Delle mie foto ci saranno questa e questa. Non preoccupatevi, le altre sono MOLTO più belle!

io dico basta

in questo anno di cambiamenti di amici chi messaggia con me è sempre la stessa persona, e a volte mi stufa perchè dà giudizi pesant, perchè è troppo formale. Lo dico chiaramente: mi sono stufata e nessuno mi costringe a stare con lei. Anzi lei ci ha provato qualche volta a costringermi. Non ce l’ha fatta, sono stata irremovibile. Qua si parla della mia vita. Non della felicità, chè è una parola grossa. Ma di essere padroni di se stessi. Mi sono accorta felicemente di avere alternative insomma a seguire sempre la stessa soffocante strada.

non più

e non riesco più a essere felice… c’è un patina grigia e pesante sulle cose o forse solo sul mio sguardo. non accedo più a msn. non riesco più a sorridere. In certi momenti va meglio, in altri mi atrofizzo come adesso. Mi butta giù qualsiasi cosa – il rifiuto di un’amica, una risposta che tarda ad arrivare.
Poi guardo le foto dell’erasmus di una sconosciuta e finalmente sento rinascere un’emozione – flebile e sfuggente, ma c’è – sorrido. Cosa sei? Cos’hai? Maschera di creta.

esplosione

non riesco a smettere il pensiero di lui. Col passare di giorni e settimane e mesi quel pensiero pulsava, deposto mordibamente tra una sinapsi e l’altra; avvolto dall’intrecciarsi dei gangli, è stato schiacciato sempre più stretto. Finchè oggi è esploso in milioni di miliardi di scintille irrorando la corteccia fino agli strati esterni più recenti, senza darmi pace.