ora sono tornata davanti allo schermo del mio portatile.
martedì pomeriggio mi sono laureata e da allora fino ad oggi non ho avuto molto tempo per stare al pc.
subito dopo la laurea mi è venuto un mal di testa che mi rendeva spiacevole fissare lo schermo per tanto tempo, perciò dopo controllatine veloci spegnevo.
e poi sono venute due amiche della mia coinquilina con cui siamo andate a ballare  e a mangiare fuori, perciò il tempo per me si è ridotto ulteriormente.

non che volessi stare tutto il tempo al pc dopo la laurea. speravo anzi di distrarmi un po’. questi giorni di festa sono stati l’occasione giusta. oggi poi c’era un bel sole, a differenza di ieri quando vento e pioggia spazzavano le strade.
finalmente ho avuto l’occasione di fare tante belle foto, e le mie coinquiline con questa luce sono venute davvero bene. erano contente di farsi fotografare. hanno voluto anche fare qualche foto a me. è stato bello perchè non vengo mai nelle foto, dato che la macchina fotografica la uso solo io. anche se sono venuta sfocata, eh eh eh.

ora sono tornata davanti allo schermo del mio portatile.
martedì pomeriggio mi sono laureata e da allora fino ad oggi non ho avuto molto tempo per stare al pc.
subito dopo la laurea mi è venuto un mal di testa che mi rendeva spiacevole fissare lo schermo per tanto tempo, perciò dopo controllatine veloci spegnevo.
e poi sono venute due amiche della mia coinquilina con cui siamo andate a ballare  e a mangiare fuori, perciò il tempo per me si è ridotto ulteriormente.

non che volessi stare tutto il tempo al pc dopo la laurea. speravo anzi di distrarmi un po’. questi giorni di festa sono stati l’occasione giusta. oggi poi c’era un bel sole, a differenza di ieri quando vento e pioggia spazzavano le strade.
finalmente ho avuto l’occasione di fare tante belle foto, e le mie coinquiline con questa luce sono venute davvero bene. erano contente di farsi fotografare. hanno voluto anche fare qualche foto a me. è stato bello perchè non vengo mai nelle foto, dato che la macchina fotografica la uso solo io. anche se sono venuta sfocata, eh eh eh.

Sogno numero 1

andare in Inghilterra a fare il dottorato. Possibilmente a Londra. Andare ai concerti di band sconosciute nei pub. Studiare sull’erba ai Kensington Gardens. Visitare Wimborne Minster.